Anteprima – Heroes of the Shire

Abbiamo incontrato Heroes of the Shire scorrendo Facebook in un momento di noia e mi ha subito colpito la scelta di design fatta. Mi sono fermato a leggere e scoprire che si trattava di un nuovo gioco da tavolo.

Heroes of the Shire sarà un nuovo gioco da tavolo ad ambientazione fantasy improntato sul combattimento.
Da 1 a 6 giocatori sfideranno le forze del male con i loro eroi, ognuno dotato di abilità uniche.
Sfida dopo sfida gli eroi aumenteranno il loro livello e ciò permetterà ai giocatori di renderli unici personalizzandoli.

Heroes of the Shire – Il Warlock

Heroes of the Shire vuole portare l’esperienza ludica dei MMORPG in un gioco da tavolo con l’intento di mixare al meglio avventura fantasy e tattica.

Due saranno le modalità di gioco: Cooperativo, attraverso una campagna, e Competitivo, in una grande arena!

Nella modalità a campagna o cooperativa i giocatori e i loro eroi affronteranno una serie di scenari in cui nemici e boss si frapporranno a loro sfidandoli e cercando di fermarli. Un giocatore dovrà rinunciare a vestire i pani dell’eroe e guiderà le unità del male contro gli altri giocatori.

Quattro sono al momento gli scenari pensati: Fuoco, Acqua, Neve e Terra.

Nella modalità competitiva invece i giocatori si sfideranno in una grande arena, schierandosi in due gruppi. Il gioco sarà quindi un 1vs1 o 2vs2 o 3vs3 e se siete dispari e volete proprio giocare potrete cimentarvi in un uno strano 1vs2 o 2vs3. Ehi, ma siamo in una arena con dei combattenti…poteva mancare la modalità ROYAL RUMBLE?!? Certo che no! Sarà possibile giocare una incredibile partita tutti contro tutti, dove il vincitore sarà l’ultimo a restare in piedi.
Sarà anche possibile scegliere il livello degli eroi che partecipano ai combattimenti, più è basso il livello scelto e più veloce sarà la partita.

Heroes of the Shire – Alcuni degli eroi che potrete impersonare

Le modalità di gioco sembrano molte e spero che le regole per mantenere il tutto equilibrato siano ben fatte e giocate e rigiocate allo sfinimento durante i playtest, così che l’esperienza di gioco regali quanto promette.
Devo dire che una delle cose che più mi attira di questo progetto è proprio il livello di customizzazione, ad esempio l’idea di poter regolare la durata ipotetica dell’incontro scegliendo un livello piuttosto che un altro per gli eroi che combattono mi sembra davvero buona e integrante.

Facebook: https://www.facebook.com/Heroesoftheshire

Altre storie
Zombicide Green Horde – Sigrun The Slayer