Le novità in arrivo dalla Games Workshop

La Games Workshop ha da poco rilasciato un paio di novità per il 2018 al GAMA Trade Show in Nevada.

La prima riguarda una nuova edizione di Fury of Dracula, finora edito dalla Fantasy Flight e che passerà ora invece sotto l’etichetta WizKids!
Nuove regole, carte di dimensione standard e nuove miniature. Le miniature in particolare saranno già pitturate e pronto da giocare al meglio.
Per chi non lo conoscesse in Fury of Dracula, un giocatore assume il ruolo di Dracula, che si muove furtivamente sul tabellone di gioco, mentre gli altri giocatori sono i Cacciatori che provano a fermare il suo regno di terrore una volta per tutte, inseguendolo per tutte l’Europa.
Il gioco nella sua terza edizione, l’ultima ora in commercio, è davvero bello per atmosfera e design generale, speriamo venga ancora migliorato. Aspettiamo luglio per poterlo dire, data di uscita  di questa nuova edizione.

La seconda novità è invece per i giocatori di Magic The Gathering.
La Games Workshop sta infatti preparando delle miniature per le creature Token del gioco.
Le creature token inizialmente non faceva parte del mondo di Magic, si sono approcciate prima in maniera amatoriale e non ufficiale e poi la stessa Wizards of the Coast si è resa conto dell’utilità di introdurre delle carte che potessero rappresentare queste creature generate da alcune carte dei vari mazzi colorati.
Ed ecco qui lo step successivo, le miniature! Ci sembra un abbellimento abbastanza inutile sinceramente, il bello di magic è che te lo porti in tasca per giocarci, con le miniature passeremo alle valigette stile GW?
Anche qui vedremo come il mercato reagirà a luglio.

Altre storie
Cthulhu: Death May Die – Preview del gioco da tavolo